Le recenti evoluzioni dei cambiamenti nella copertura forestale in Italia: solo conseguenze positive?

Lorenzo Sallustio, Annamaria Simpatico, Michele Munafò, Carmen Giancola, Roberto Tognetti, Matteo Vizzarri, Marco Marchetti

Abstract


Negli ultimi 50 anni, il paesaggio italiano ha subito diversi cambiamenti di uso e copertura del suolo. L’Inventario dell’Uso delle Terre d’Italia (IUTI) rappresenta un metodo economico,veloce e statisticamente accurato per il monitoraggio di questi cambiamenti. L’obiettivo di questo studio è di riassumere i principali andamenti della copertura del suolo a scala nazionale in Italia, portando l’attenzione sui processi di ricolonizzazione naturale da parte dei sistemi forestali e preforestali a scala di macro-regioni. Inoltre, vengono analizzati alcuni degli effetti di questi cambiamenti sull’approvvigionamento di alcuni servizi ecosistemici, quali la fissazione del carbonio e la conservazione della biodiversità. Sebbene da un lato la riconquista degli spazi rurali abbandonati possa rappresentare un’opportunità positiva per le strategie di mitigazione, considerandola valorizzazione dei serbatoi potenziali di carbonio, dall’altro l’abbandono delle pratiche agropastorali può avere impatti negativi da un punto di vista ambientale, economico e sociale.

Keywords


cambiamento dell’uso del suolo; ricolonizzazione; abbandono colturale; sequestro di carbonio; biodiversità; specie invasive

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali