L'INTERVALLO DI RIPETIZIONE DEI DIRADAMENTI IN GIOVANI POPOLAMENTI DI DOUGLASIA

Orazio Ciancio, Vittorio Garfì, Susanna Nocentini

Abstract


L'intervallo di ripetizione dei diradamenti è un parametro di rilevante interesse pratico-applicativo. Per quantificare questo parametro è stato proposto di utilizzare il fattore distanziale s% di Hart-Becking. In aree sperimentali di douglasia sottoposte a regimi di diradamento diversi per sistema, tipo e grado degli interventi; sono state analizzate le variazioni nel tempo dell's% in relazione agli incrementi di diametro individuali. Sulla base dei risultati ottenuti l’intervallo di ripetizione ottimale per questa specie a rapido accrescimento non dovrebbe superare i 6-7 anni Un tale intervallo di ripetizione permette di conseguire un accrescimento diametrico delle singole piante sufficientemente uniforme con effetti soddisfacenti sotto l'aspetto biologico ed economico.


Keywords


diradamenti; Pseudotsuga menziesii; Hart-Becking;

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali