LA RINATURALIZZAZIONE COME STRUMENTO DI RECUPERO DEI SISTEMI FORESTALI SEMPLIFICATI NELL'ITALIA MERIDIONALE

Susanna Nocentini

Abstract


Negli ecosistemi forestali una maggiore diversità comporta una maggiore stabilità, soprattutto per quanto riguarda la capacità dei sistemi a ridurre la diffusione di agenti perturbatori. La gestione forestale classica, orientata a ottenere elevate quantità di materia prima legno, tende a semplificare il bosco. Per il recupero dei sistemi forestali semplificati una gestione basata sulla rinaturalizzazione, può favorire il ripristino dei processi naturali, cioè dei meccanismi di autoregolazione, di auto-perpetuazione, e l'aumento della resistenza e della resilienza dell'ecosistema. La rinaturalizzazione dei sistemi forestali semplificati dell'Italia Meridionale riguarderà in primo luogo i rimboschimenti, ma anche le fustaie di origine naturale semplificate nella composizione e nella struttura da una gestione improntata dall'applicazione di trattamenti selvicolturali uniformi. In ogni caso, la rinaturalizzazione comporta la presenza dell'uomo nel bosco come parte del sistema, con effetti benefici in termini sociali e culturali. Questa è la migliore garanzia di tutela del bosco nei confronti delle varie avversità.


Keywords


rinaturalizzazione; ecosistemi forestali; Italia Meridionale;

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali