STRUMENTI DI ANALISI DEL MERCATO DELLE BIOMASSE AGRO-FORESTALI PER USO ENERGETICO

Claudio Fagarazzi

Abstract


Negli ultimi anni si è sviluppato un crescente interesse, sia in ambito nazionale che internazionale, verso le problematiche ambientali. Ciò ha indotto l'affermarsi di politiche economiche sempre più orientate verso un impiego sostenibile delle risorse energetiche, con la conseguente promozione di nuovi mercati legati anche all’uso di fonti energetiche di origine vegetale. È stato qui sviluppato, in relazione al nuovo contesto politico-economico, uno studio diretto a definire le potenzialità di crescita del mercato delle biomasse agro-forestali ad uso energetico. L'applicazione di una analisi di marketing, strutturata secondo la metodologia S. WO. T, ha valutato la competitività di prodotti come pellets, briquettes e legna da ardere nel mercato dei combustibili per il riscaldamento. Sono stati definiti i fattori di rischi e di debolezza dei prodotti nel contesto nazionale, prendendo in considerazione alcuni aspetti che influenzano in modo determinante il settore, ossia: gli aspetti istituzionali, economici, socio-culturali, ed infine tecnici. Nello specifico, l'analisi economica ha evidenziato una forte competitività dei biocombustibili tradizionali, come la legna da ardere, rispetto ai combustibili fossili tradizionali, ed ha individuato una buona competitività delle biomassa rifinite (pellets e briquettes) per le quali è prevedibile un discreto sviluppo del mercato nel lungo periodo.


Keywords


analisi di mercato; biomasse agro-forestali;

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali