RIFLESSIONI STATISTICHE SULL’USO DEI DATI TELERILEVATI PER LE STATISTICHE FORESTALI

Elisabetta Carfagna

Abstract


Il lavoro presenta alcune riflessioni sulle opportunità offerte dall’utilizzo di dati telerilevati da satellite per la produzione di statistiche forestali e sulle problematiche statistiche che ne scaturiscono. Ci si prefigge di analizzare vantaggi, svantaggi e requisiti dei vari tipi d’impiego dei dati satellitari. In questo contesto, per dati telerilevati intendiamo le informazioni raccolte dai satelliti commerciali ottici che rappresentano insiemi di misure della radiazione elettromagnetica riflessa dalla superficie terrestre. Ciascuna misura corrisponde ad un’unità areale (pixel) e ad un certo intervallo di lunghezza d’onda (canale); non facciamo riferimento a dati radar, per i quali sono presenti in letteratura esempi applicativi specifici in ambito forestale, ma i progetti operativi sono rari. Viene inoltre valutata la convenienza economica dell’impiego di dati telerilevati sia a livello di stimatore sia del disegno campionario.


Keywords


telerilevamento; statistiche forestali;

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali