Selvicoltura naturalistica e selvicoltura sistemica. Teorie, Assiomi, Stati e Processi

Orazio Ciancio

Abstract


Il terzo Congresso di Selvicoltura ha provocato nel mondo forestale un accesodibattito sulla selvicoltura sistemica in contrapposto alla selvicoltura naturalistica.I sostenitori della selvicoltura naturalistica sostengono tre tesi: la selvicoltura sistemica nella pratica applicativa non si discosta dalla selvicoltura naturalistica; la selvicoltura sistemica è priva di una verifica empirica; la selvicoltura sistemica ha fondamenta fragili perché non è possibile immaginare un bosco astrutturato. Si esaminano le teorie, gli assiomi, gli stati e i processi che interessano la ricerca in ecologia, selvicoltura, assestamento e gestione forestale, allo scopo di chiarire le posizioni inerenti la selvicoltura sistemica e la selvicoltura naturalistica. L’analisi svolta dimostra chiaramente che vi è una profonda differenza fra la selvicoltura naturalistica e la selvicoltura sistemica per gli obiettivi, il paradigma scientifico e e conseguenze economiche ed etiche.

Keywords


selvicoltura naturalistica; selvicoltura sistemica; struttura del bosco

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali