Pianificazione assestamentale e quadro normativo nel Lazio

Lucia Cavagnuolo, Pierluca Gaglioppa, Antonio Zani

Abstract


La redazione del Piano Forestale Regionale del Lazio si è rivelata una opportunità molto importante per l’approfondimento della situazione esistente dei boschi e della loro pianificazione nella Regione.In occasione della stesura di questo strumento di programmazione si è infatti resa necessaria una migliore definizione del quadro normativo regionale, delle opportunità e delle criticità per il settore. L’articolo prende in esame lo stato attuale della pianificazione, vigente e in corso di approvazione, in relazione alla natura giuridica e al regime vincolistico esistente; è stato inoltre analizzato il trend della stessa e sono stati incrociati tali dati con quelli legati alla conservazione del territorio e alla salvaguardia della biodiversità (AANNPP e Rete Natura 2000).L’analisi ha contemplato, anche grazie al confronto continuo con i colleghi tecnici redattori dei Piani, gli strumenti giuridici e le caratteristiche tecniche della pianificazione al fine di migliorare la qualità dei dati raccolti, la facilità dell’utilizzo dei Piani e la semplificazione degli iter amministrativi.

Keywords


foreste; pianificazione; gestione; sviluppo sostenibile

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali