Studio propedeutico per la redazione di un Piano di Gestione Forestale del bosco Tardara, sughereta pura del Comune di Tusa (Messina)

Irene Dipollina, Federico Maetzke, Deborah Naro

Abstract


La Sicilia è la seconda regione d’Italia per estensione delle formazioni naturali a Quercus suber (L.). Sugherete più o meno degradate sono presenti in tutte le province, il cui stato qualitativo oggi risulta carente a causa dei frequenti incendi, pascolo eccessivo e mancanza di adeguate cure colturali, ma certamente tra tutte le cause la principale è l’assenza di pianificazione. Da questa premessa affiora la necessità di conoscere e governare in modo congruo la superficie boscata siciliana attraverso la redazione di Piani di Gestione Forestale, mirando al ripristino dell’efficienza, della funzionalità e, in particolar modo, della produzione sostenibile dei boschi a sughera. Con il presente lavoro si descrivono i risultati degli studi propedeutici effettuati per la redazione di un Piano di Gestione Forestale con indirizzo multifunzionale del bosco Tardara, sughereta pura del Comune di Tusa


Keywords


pianificazione forestale; sughero; filiera

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali