Il sughero in enologia. Analisi della filiera nazionale

Sandro Dettori, Maria Rosaria Filigheddu

Abstract


Le foreste e le savane di quercia da sughero della Sardegna rappresentano nell’ordine l’81 e il 100% delle superfici nazionali ma solo il 5% di quelle mondiali. La filiera italiana, pur a fronte di una sostenuta domanda di tappi in sughero, conosce una fase critica: incendi e degrado dei soprassuoli, riduzione numerica di PMI e addetti, e crescente presenza di tappi di provenienza iberica a chiudere i tanti vini italiani. Il (Nuovo) Piano Sughericolo Nazionale e i Piani di Sviluppo Rurale devono favorire l’integrazione tra i diversi momenti della filiera, promuovere sia il restauro e l’espansione delle superfici forestali, sia l’aggiornamento tecnologico della fase manifatturiera, ad es. per controllare la contaminazione dei tappi da TCA. Sempre fondamentale il contributo delle attività di ricerca e sviluppo.

Keywords


Quercus suber; tappo; TCA; politiche forestali; Sardegna

Full Text PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright © Accademia Italiana di Scienze Forestali